Adler

Utilizza il campo sottostante per ricercare un prodotto.

Vuota il campo

I risultati si aggiornano automaticamente.

Versione stampabile

VeicoliTop

 

Codice Descrizione
PLC50 Legante per tinte all’acqua 
PLC56 Veicolo tix per prodotti all’acqua 
VLC54 Veicolo all’acqua generico 
VLC57 Veicolo all’acqua per rullo e spruzzo 
VLC59 Veicolo all’acqua alta viscosità 
VLW301 Veicolo lento per tinte all’acqua 
VLW303 Veicolo rapido per tinte all’acqua 
VLW306M Veicolo all’acqua per straccio 
VLW312 Veicolo a pennello per tinte all’acqua 
VLW317 Veicolo per patine e tinte 
VLW319 Veicolo all'acqua per straccio
VLW320 Veicolo uniformante all'acqua
VLW323 Veicolo all'acqua per anticature
Principali campi di impiego
Definizione tecnica

 

Codice  Descrizione Tecnica Marcatura del poro Essiccazione
PLC50 Per tinte ad immersione o tuffo, per flow coating. Ottimo potere livellante anche su manufatti torniti o sagomati. Per immersione ottima uniformità di tinta in combinazione con coloranti TSW serie 100 e DPW serie 300 (vedi schede tecniche). da inserire nelle formule da 10 a 40% in combinazione con acqua.  Bassa Rapida
PLC56 Per tinte a spruzzo, per tinte a straccio, per tinte a spugna. Ottimo potere livellante ed uniformità di colore, in particolar modo se utilizzato in combinazione con coloranti serie CRW o TSW serie 100. da utilizzarsi in quantità non superiori al 20% sulla miscela di spruzzo, soprattutto per tinte non stracciate.  Molto Bassa Media
VLC54 Per tinte a spruzzo e ad immersione. Buon potere livellante su legni duri, anche sagomati e torniti. Da utilizzarsi in combinazione sia con coloranti che con pigmenti all’acqua. Per tinte ad immersione è ottima la combinazione con coloranti TSW serie 100 e DPW serie 300. Da 10 a 30% per tinte a spruzzo, fino a 60% per tinte ad immersione sul totale della formula  Bassa Media
VLC57

Per la preparazione di tinte a rullo e tinte a spruzzo  “all’acqua” e ”acqua e solvente” in combinazione con coloranti e pigmenti. Come coadiuvante per l’essiccazione e l’aggrappaggio di patine all’acqua. In tutte le applicazioni migliora l’ancoraggio della mano successiva di vernice. Il VLC57 viene utilizzato in percentuali molto variabili in funzione di ciò che si desidera ottenere:

 - per la formulazione di tinte a rullo da 30% a 70%; la quantità va regolata in funzione della concentrazione, del trasporto e del bagnamento;

-  per la preparazione di tinte a spruzzo da 5% a 30% in funzione dell’effetto poro marcato;

- per la preparazione di patine da 5% a 15% in funzione della rapidità di essiccazione e dell’ancoraggio. 

Elevata Media
VLC59

Per tinte a rullo, aumenta la viscosità già in piccole percentuali, influendo minimamente sul residuo secco, al fine di migliorare il trasporto ed il bagamento senza marcare eccessivamente ii poro del legno. Da 30 a 60% per applicazioni a rullo sul totale della miscela. In percentuali inferiori, 5 – 15% nelle tinte a straccio per allungare i tempi di stracciatura e facilitarne l’appliccazione senza marcare il poro in modo eccessivo. 

Media Lenta
VLW301

Per tinte a spruzzo, straccio, rullo+straccio. Elevato potere bagnante anche applicato in sfumatura. Riduce la rimozione del legno. Utilizzabile fino a 80% sul totale della formula. Le miscele molto veicolate vanno applicate in leggera sfumatura, controllare accuratamente i tempi di essiccazione. 

Elevata Molto lenta
VLW303 Per tinte a spruzzo, spruzzo + leggera stracciatura. Buon bagnamento del legno anche in applicazioni a basso dosaggio o in sfumatura. Riduce la rimozione delle fibre del legno, aumenta la marcatura del poro. Può essere utilizzato fino a 80% sul totale della formula. Può essere combinato con VLW301 per ottenere una rapidità di essiccazione media.  Elevata Media
VLW306M

Per veicolare tinte a spruzzo+straccio o pennello+straccio. Rallenta l’essiccazione, aumenta i tempi di stracciatura, riduce la penetrazione del colorante nelle fibre del legno limitandone la rimozione. Da 10 a 30% sulla miscela di spruzzo. Può essere utilizzato in combinazione con altri veicoli all’acqua in funzione dell’effetto da ottenere. 

Elevata Molto lenta
VLW312 Per ottenere tinte applicabili a pennello. E’ in grado di regolare la penetrazione del colore nelle fibre del legno mantenendo quindi uniformità di colore, trasparenza e buona marcatura del poro. Grazie alla elevata capacità uniformante è adatto anche per legni morbidi, da aggiungere al 20% sulla miscela composta da acqua e colorante pronta all’uso. Applicazione diretta su legno con il pennello, distribuendo in modo uniforme. Per la bassissima rimozione di colore le tinte preparate con VLW312 possono essere sovraverniciate a pennello  Media Lenta
VLW317 Per patine all’acqua, da applicare sia su fondo al solvente che su fondi all’acqua. Conferisce buona distensione della patina su fondo carteggiato, rapidità di essiccazione e facilità di pagliettatura. Nelle tinte  come uniformante in piccole % (5 /10%)nelle tinte a spruzzo e tinte a straccio all’acqua da applicare su legno grezzo.  Bassa Media
VLW319

Viene normalmente utilizzato per la preparazione o la diluizione di tinte a straccio all’acqua. Questo veicolo è stato messo a punto su mobili montati, per i quali è necessaria una buona stracciabilità e una buona uniformità di tinta, anche su legni con assorbimenti disomogenei.L’uso di questo prodotto limita la rimozione del legno. E’ comunque consigliabile carteggiare con grana fine, per ottenere i migliori risultati di stracciabilità e uniformità. 

Media Lenta
VLW320 È utilizzato nella formulazione di quelle tinte a spruzzo all’acqua che devono uniformare il colore anche su essenze non omogenee. Il veicolo VLW320 ha la capacità di regolare la penetrazione del colorante nel legno, conferisce inoltre un elevato grado di uniformità del colore. E’ particolarmente adatto alla preparazione di tinte all’acqua da applicare su legni con assorbimenti disomogenei. Pur essendo un veicolo all’acqua il VLW320, è compatibile anche con tinte acqua e solvente e con diluizioni di miscele acqua e solvente. Dal 5% al 10% sulla miscela di spruzzo.  Bassa Rapida
VLW323 Per patine all’acqua, da applicare sia su fondo al solvente che su fondi all’acqua. Conferisce buona distensione della patina su fondo carteggiato, rapidità di essiccazione e facilità di pagliettatura.  Rispetto al VLW317 è più trasparente e per la maggior facilità di asportazione è più adatto ad effetti decapè. Può essere utilizzato nelle tinte all’acqua a straccio per migliorare la stracciabilità, diminuire l’assorbimento nel legno mantenendo un buon grado di trasparenza della tinta.  Bassa Media
Applicazione

 

Codice Spruzzo Spruzzo + Straccio Rullo Immersione
PLC50 ++ + ____ +++
PLC56 +++ +++

+ Rullo Spugna

____
VLC54 + + ____ +++
VLC57 +++ ++ +++ ____
VLC59 + ++ +++ ____
VLW301 ++ +++

+ Rullo Spugna

+
VLW303 +++ ++

+ Rullo Spugna

____
VLW306M + +++ ____ ____
VLW312 + +++ ____ ____
VLW317 +++ ++ ____ ____
VLW319 ++ +++ ____ ____
VLW320 +++ ++ + ____
VLW323 ++ +++ ____ ____

+++:ottimo  ++: adatto     +: possibile      ----: non  idoneo  

Sovraverniciatura

 

Codice Sovraverniciatura

PLC50

PLC56

VLC54

VLW306M

VLW312

VLW317

VLW319

VLW320

Acqua, Solvente, PU, Nitro, Acrilici,

VLC57

VLC59

VLW301

VLW303

Acqua, solvente, PU, Nitro,Acrilici, UV.  , uv,
VLW323 PU, Nitro, Acrilici, UV
Sito realizzato con il con il contributo del finanziamento regionale nell?ambito del ?Progetto Italy for Morocco - approvato con deliberazione della Giunta Regionale n.11671 del 21/10/2010 a valere sul bando Misura 5.2D annualità 2010 della regione Emilia Romagna?.
StudioBLQ web agency trento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per leggere l'informativa. Chiudi