Adler

Utilizza il campo sottostante per ricercare un prodotto.

Vuota il campo

I risultati si aggiornano automaticamente.

Versione stampabile
Legno Prodotti per applicatori

Tinte speciali e tinte al campioneTop

Tinte speciali per applicazioni a spruzzo e straccio sia manuali che con macchine automatiche 

Tinte speciali per applicazioni a spruzzo e straccio sia manuali che con macchine automatiche 

Le tinte della gamma TMS  sono idonee per la tinteggiatura di tutte le essenze in quanto ciascuna delle tinte è in grado di esaltarne le caratteristiche: sui legni più pregiati e più compatti possono essere applicate tinte trasparenti, sui legni morbidi si possono ottenere piacevoli effetti anticanti, su manufatti assemblati con diverse essenze è possibile ottenere ottimi effetti uniformanti, mantenendo comunque inalterati la brillantezza di colore e l’ottima resistenza alla luce ambiente. 

Immagini prodotto

Diluente

DIL84 – DIL11 

Principali campi di impiego

"Arte povera", mobili in stile, porte e antine mosse o lisce, cucine e bagni. 

Definizione tecnica

Tinte da applicare a spruzzo e straccio.

Applicazione

Le tinte TMS non sono  pronte all’uso; per l’applicazione devono essere diluite con diluente nitro o diluenti lenti (in funzione della superficie da stracciare, dell’essenza, della temperatura, ecc)  fino ad ottenere una miscela di spruzzo idonea sia per concentrazione che per applicazione. Le diluizioni sono molto variabili: dal 50% di diluente sulla tinta per i prodotti uniformanti fino a 300% di diluente sulla tinta per prodotti con effetto più trasparente ed “anticato”. La miscela ottenuta dalla diluizione dei TMS è applicabile a spruzzo (aria, misto aria, airless), manualmente o in linea, su grezzo carteggiato con grana 120-150. La stracciatura deve essere effettuata in modo uniforme dopo circa 1 o 2 minuti dall’applicazione. I tempi di stracciatura e di successiva essiccazione della tinta sono strettamente legati alla diluizione, alla carteggiatura del supporto ed alla temperatura. Qualora si desideri aumentare i tempi di stracciabilità è possibile sostituire in parte o totalmente il diluente DIL84 con DIL11 (l’aggiunta di diluente lento comporta l’aumento di macchiature del legno). 

Sovraverniciatura

Le tinte TMS opportunamente essiccate sono sovraverniciabili con fondi nitro, PU e acrilici. 

Sito realizzato con il con il contributo del finanziamento regionale nell?ambito del ?Progetto Italy for Morocco - approvato con deliberazione della Giunta Regionale n.11671 del 21/10/2010 a valere sul bando Misura 5.2D annualità 2010 della regione Emilia Romagna?.
StudioBLQ web agency trento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per leggere l'informativa. Chiudi